Sab19102019

Ultimo aggiornamento03:29:17 PM

News:

Back Sei qui: Home Cultura Velletri dedica una camelia al centroavanti Piola

Cultura

Velletri dedica una camelia al centroavanti Piola

Piolai-Festa-delle-Camelie

 Un fiore per ricordare uno dei più grandi sportivi della storia dell’Italia. Il modo più originale per ricordare Silvio Piola,  il centroattacco della nazionale Italiana campione del mondo del 1938, lo ha scelto Velletri.

La Città dei Castelli Romani ospiterà dal 21 al 30 marzo, la mostra “Silvio Piola, il mito” inserita nel programma della ventesima edizione della Festa delle Camelie.

Il territorio veliterno è da sempre un centro di produzione internazionale delle camelie, per questo l'amministrazione comunale insieme all’azienda agricola 'Le camelie del Generale', ha deciso di omaggiare il mito Piola con una serie di iniziative e con l’intitolazione di una nuova varietà originale del pregiato fiore: Genere Camellia, specie Japanica, varietà Silvio Piola.
 
La Festa inizierà appunto con l’inaugurazione della mostra itinerante 'Silvio Piola - Il mito' nella sala delle Lapidi del Comune, il 21 marzo, alla presenza del presidente della Società Sportiva Lazio, Antonio Buccioni e della figlia del campionissimo degli anni ’30, Paola Piola che con entusiasmo commenta: “Velletri, accogliendo la Mostra su Silvio Piola, si apre al ricordo di mio padre e lo sancisce per sempre, dedicandogli una camelia che porterà il suo nome: un fiore di rara bellezza, che parla di legami indissolubili.”

Numerose saranno inoltre le iniziative che vedranno coinvolta la figura del grande centroavanti laziale: motoraduno, incontro di calcio con le vecchie glorie della Lazio e della squadra locale di Velletri e manifestazioni per i diversamente abili. Il Presidente della S.S. Lazio Antonio Buccioni nell'augurare una buona riuscita dell’evento, sottolinea come: “In questa mostra oltre al mito troverete la persona. Con l’intitolazione della Camelia Silvio Piola il calciatore sarà legato indissolubilmente alla Città di Velletri”.
 
Soddisfatto il presidente del Consiglio Comunale di Velletri, Daniele Ognibene che ricorda:“Piola ci ha insegnato valori come l’altruismo, il rispetto, il coraggio. Ci ha insegnato a non farsi giustizia da soli e a superare le ingiustizie con il lavoro, l’impegno e la costanza.

Piola ci ha insegnato che lo sport contiene valori universali e che l’amicizia è qualcosa da difendere sempre, anche quando la storia, quella drammatica degli anni della guerra, ci spinge a fare altro.”

Il Vicesindaco di Velletri con delega al Commercio, Industria e artigianato, Marcello Pontecorvi è certo: “Piola e le camelie da oggi sono un binomio legato alla Città di Velletri. Questa splendida mostra impreziosisce la ventesima edizione della Festa delle Camelie. Un salto in un passato sportivo molto glorioso per i colori dell’Italia”.

A tutti gli appassionati di fiori e sport non resta che partecipare alla manifestazione organizzata dal Comune di Velletri, Presidenza del Consiglio Comunale e dell’Assessorato al Commercio, in collaborazione con la Società Sportiva Lazio e con Lazio 100, che si svolgerà nei giorni 22 e 23 marzo. La mostra intitolata 'Silvio Piola, il mito” invece resterà aperta dal 21 al 30 marzo.

 
Orari Mostra- Sala Lapidi, Palazzo Comunale
 
Venerdì 21 Marzo Inaugurazione ore 17:30
Sabato 22 Marzo e Domenica 23 Marzo dalle ore 10:00 alle ore 19:00
Da Lunedì 24 Marzo a Venerdì 28 Marzo la Mostra rimarrà aperta:
La mattina dalle ore ore 10:00 alle ore 13:00
Il pomeriggio dalle ore ore 15:00 alle ore 19:00
Sabato 29 Marzo dalle ore 10:00 alle ore 19:00
Domenica 30 Marzo dalle ore 10:00 alle ore 13:00