• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Sab13072024

Ultimo aggiornamento03:21:26 PM

News:

Back Sei qui: Home Fatti World News Parma, la Fondazione Anna Mattioli non ferma la sua azione solidale

Parma, la Fondazione Anna Mattioli non ferma la sua azione solidale

5 per mille Anna Mattioli

 

Nonostante il torrido periodo estivo, la Fondazione Anna Mattioli non ferma la sua azione solidale, lancia la nuova campagna 5 x mille cui presta voce e volto il popolare attore Massimiliano Gallo, che conferma così generosamente di volerci "mettere la faccia", rinnovando il suo impegno accanto alla Fondazione parmigiana, a tutela delle radici più vulnerabili del tessuto sociale.

Il 2023 è stato un anno importante per l'Ente del Terzo Settore presieduto da Roberto Pagliuca, che ha messo in campo una serie di azioni e interventi a favore delTerritorio: dal progetto SOS Bambini, realizzato in collaborazione con CIAC Onlus, che prevede l'accoglienza di famiglie con minori in difficoltà e la loro integrazione nel tessuto sociale, al supporto concreto in favore di studentesse ucraine profughe di guerra, cui è stato offerto un sostegno economico e l'alloggio per l'intero anno accademico. Senza dimenticare le iniziative in favore degli studenti fragili e, soprattutto, l'impegno nella riqualificazione del Palazzetto di Piazza Ghiaia, sede della Fondazione, che punta a diventare avamposto di rigenerazione urbana e sociale in un'area molto delicata del centro storico di Parma, laddove, nei locali della cosiddetta Fonderia, le fondamenta restituite al loro storico valore, si è tenuto oggi il Consiglio che ha condiviso il risultato dei mesi passati di alacre lavoro ed appassionato impegno e rilanciato col nuovo video di Gallo la campagna di raccolta fondi.

Obiettivi importanti ed ambiziosi quelli della Fondazione tanto desiderata da Anna Mattioli, grazie a progetti che non si sarebbero potuti realizzare senza l'impegno dei tantisostenitori che, come l'Attore tanto amato dal pubblico, hanno affiancato la Fondazione nel suo percorso e che richiedono oggi l'ulteriore aiuto di tutti quanti ne condividano le finalità: "Siamo certi che il nostro impegno – dichiara il Presidente Pagliuca –venga riconosciuto e sostenuto da tante persone che, con le donazioni del 5×1000, ci permetteranno di realizzare ulteriori percorsi a favore e a tutela della collettività. Il nostro scopo è promuovere e stimolare la solidarietà sociale, con focus sui bambini e i ragazzi più bisognosi di cura".

Per donare il 5 x mille alla Fondazione Mattioli ETS basta compilare la dichiarazione dei redditi riportando il Codice Fiscale 02989470345. "Non vogliamo certo fermarci ora - conclude il Presidente Pagliuca. Il nostro obiettivo rimane quello di continuare ad aiutare i più deboli: dare riparo a nuclei familiari fragili con figli minori, alleviare le loro patologie o disabilità, superare situazioni di disagio e sofferenza. Ma anche organizzare attività educative e ricreative per i bambini da accudire con particolare riguardoe contribuire a dotare le scuole e le strutture sociosanitarie di materiali e strumenti per migliorare il percorso di cura. Noi ci siamo, Massimiliano e le Istituzioni locali ci sostengono, la Fondazione Anna Mattioli c'è!".