• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Mer21022024

Ultimo aggiornamento12:13:06 PM

News:

Back Sei qui: Home Ambiente Webinar sui disastri idrogeologici e i cambiamenti climatici

Ambiente

Webinar sui disastri idrogeologici e i cambiamenti climatici

Perché l'entità dei disastri si è andata aggravando nel nostro paese? Questo il focus di una video-conferenza, a cura di Enrico Del Vescovo, Consigliere nazionale di Italia Nostra e Presidente della sezione Castelli Romani, in programma giovedì 30 novembre 2023 alle ore 18

Il ripetersi sempre più frequente dei disastri idrogeologici nel nostro paese come, purtroppo, abbiamo assistito di recente anche in regioni prospere come la Toscana e l'Emilia Romagna, mette seriamente in discussione il nostro modello di sviluppo tradizionale, a cui la classe politica nel nostro paese appare ancora di fatto inesorabilmente legata, senza voler intraprendere concretamente alternative reali. Troppo spesso si assiste ancora a nuovo cemento e consumo di suolo, allo sfruttamento eccessivo delle risorse idriche e delle nostre foreste che stanno diventando qualitativamente sempre più povere; a nuovo asfalto per arterie stradali, invece della "cura del ferro"; al ricorso ai termovalorizzatori ( vedi quello previsto a Santa Palomba ai confini di Roma ) che sono in stridente contrasto con i principi stessi dell'economia circolare; all'infatuazione per le grandi opere ( come il ponte sullo stretto di Messina ), la cui utilità è tutta da dimostrare; alla mortificazione del nostro paesaggio originario. Si direbbe, dunque, che ancora non si voglia prendere piena coscienza che il pianeta sta drasticamente cambiando a causa, in particolare, dei cambiamenti climatici.

Il webinar è tenuto da Luca Mercalli, celebre climatologo e divulgatore scientifico, presidente della società meteorologica italiana, critico verso il nostro modello di sviluppo, ha coraggiosamente spiegato le ragioni per le quali occorre essere contrari a talune grandi opere, pubblicando libri come, tra quelli più recenti "Non c'è più tempo".

Intervengono: Michele Munafo', ricercatore ISPRA, esperto sul consumo di suolo; Giovanni Damiani
Biologo, già direttore ANPA e presidente GUFI (Gruppo unitario foreste italiane); Paolo Berdini, urbanista.

Per partecipare