• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Ven09122022

Ultimo aggiornamento11:42:00 AM

News:

Back Sei qui: Home Roma Interesse e partecipazione per il Convegno “Il rilancio dell’Italia parte da Ardea”

Roma e provincia

Interesse e partecipazione per il Convegno “Il rilancio dell’Italia parte da Ardea”

ardea

Si è rivelato molto interessante e assai partecipato l'evento organizzato dallo spazio civico "Amici per l'Italia", intitolato "Il rilancio dell'Italia parte da Ardea". Alla iniziativa - svoltasi sabato 19 marzo alle ore 10.30, in località Lido dei Pini, nel Comune di Ardea, sulla via Litoranea, adiacente al campo sportivo - hanno partecipato anche Rivoluzione Ecologista Animalista e il suo segretario nazionale Gabriella Caramanica, che davanti a cittadini e stampa, ha dato vita a una riflessione molto apprezzata. Caramanica ha innanzitutto ricordato l'azione di radicamento sul territorio da parte di Rea, a tutela della "salvaguardia dell'ambiente, della natura e dei diritti animali e degli esseri umani. Una attività a 360 gradi che sta trovando grande riscontro e attenzione in tutta Italia", ha puntualizzato il segretario nazionale Caramanica. Che, poi, ha condannato la guerra in Ucraina, definendola "inutile e tragica", e rivolgendo un pensiero alle vittime del conflitto bellico, "che sta causando morte e strage anche tra gli animali". A seguire, spazio alla riflessione politica: "È un piacere e un onore essere qui oggi, con l'amico Mariano Amici - ha continuato la Caramanica -. Insieme abbiamo stretto un patto che porti innanzitutto al rinnovamento della classe politica. Una classe politica che guardi realmente ai bisogni dei cittadini e tuteli veramente i diritti degli animali. Noi per questo ci batteremo insieme ad Amici per l'Italia", ha quindi concluso Gabriella Caramanica. Numerosi e importanti anche gli altri interventi. A partire dal presidente di "Amici per l'Italia", Mariano Amici, dal segretario nazionale di "Democrazia del Popolo", Carlo Priolo, e dallo storico locale Giosuè Auletta. Mentre a moderare l'appuntamento il giornalista e direttore responsabile (nonché fondatore) di PaeseRoma, Michelangelo Letizia.