• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Gio13062024

Ultimo aggiornamento04:44:54 PM

News:

Back Sei qui: Home Roma Limbo al teatro Spazio 18 B

Roma e provincia

Limbo al teatro Spazio 18 B

limboface 5
limboface 6
limboface 7

Al Teatro Spazio 18B è andato in scena dal 9 al 12 maggio lo spettacolo "Limbo", con Agnese Ascioti, regia di Mirko Iurlaro

Lei, creatura partorita dalla società del "se vuoi, puoi", vive un'esistenza totalmente orientata al successo – o meglio – ad una vaga idea di autoaffermazione. Le sue giornate, minuziosamente scandite da continui impegni dichiarati e da gesti in partitura, si susseguono ad un ritmo sempre più alienante. Questa frenesia crescerà al punto da portare Lei allo stremo, e farà crollare il suo mondo. Ecco che lo spazio, il corpo e il linguaggio si destrutturano, ed irrompe il vuoto. Lei si trova nel Limbo, e non sembra esserci via d'uscita.
Limbo è la vita di un individuo scarabocchiata a penna su un pezzo di carta. Un disegno dal tratto nervoso ed interrotto, alla ricerca disperata della linea continua, di figure finite in cui riconoscersi. Se il mondo è specchio delle nostre immagini interne, che cosa riflette un io frantumato? Se Lei non sa di essere in gabbia, perché sta fuggendo?
La performance riduce al minimo lo spazio, i mezzi tecnici e la scenografia, per rendere lo spettatore testimone di una realtà senza orpelli.

Foto di Claudio Giuli