• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Lun27052024

Ultimo aggiornamento10:44:13 AM

News:

Back Sei qui: Home Roma Roma centro dei profumi nel mondo con Raffaella Tarana

Roma e provincia

Roma centro dei profumi nel mondo con Raffaella Tarana

Raffaella Tarana

Sarà a Roma il tardo pomeriggio di venerdì 12 aprile Raffaella Tarana, per presenziare al rigenerato punto " Parione 30 Parfum" a due passi dalle meraviglie del Pantheon e dalla maestosità di Piazza Navona. Raffaella Tarana è ormai per tutti non solo una Farmacista esperta di essenze e profumi, ma è soprattutto una dei rari nasi donna indipendenti italiani.
Una professionista che crea tutto da sola: dalla formulazione delle essenze, alla scelta del packaging dei suoi marchi, rigorosamente ecosostenibili e se non trova un ingrediente che la soddisfa se lo inventa come l'essenza gin tonic in O-FU-JING.
Come ci dice lei stessa "su e giù per anni tra Italia e Francia, per studiare all'accademia del profumo di Parigi, per questo questa città ha un'influenza determinante nella mia vita". "Sedevo nei bistrot multietnici, accanto a me indiani, arabi. Ricordo ancora le loro fragranze intense, così diverse da quelle europee, una ispirazione creativa che ha fatto nascere una ispirazione a tante nuove fragranza, che sono poi diventate un brand, con un'attrazione magnetica e le note di fondo come i legni, il cuoio, l'ambra grigia, le spezie".
Ed ecco dopo l'idea, la forma, la creazione di RAJANI "Il brand creato alla fine del 2018, che significa notte. Una notte profonda e misteriosa, che trae spunto da un'antica leggenda, quella della pantera, che quando caccia le sue prede nelle notti di luna piena, emana un profumo dolce e narcotico che le attira nelle sue fauci senza compiere sforzo alcuno. E' un brand enigmatico, come la creatrice, che raccoglie nelle fragranze, esperienze di vita e memorie olfattive di viaggi in terre lontane, alla scoperta di nuovi stimoli. L'eleganza del nero viene illuminata dai colori come fari nel buio della notte e la scia olfattiva si incastona nel cuore pulsante di Roma, a due passi dalle meraviglie del Pantheon e dalla maestosità di Piazza Navona, sorge " Parione 30 Parfum", un angolo di paradiso per gli amanti delle fragranze, dei profumi delle colonie. Descrivere Parione 30 Parfum, è come fare un viaggio sensoriale in un'area dedicata a chi ama e apprezza i profumi, la felicità che danno, l'umore positivo che trasmettono, un percorso che inizia al numero 30 di Via di Parione, dove la storia, l'arte e i sapori nostrani si fondono con la maestria della profumeria italiana. Non siamo nuovi all'esperienza e alla consulenza del mondo dei profumi, da oltre vent'anni siamo guidati dalla passione e dall'expertise dei maestri profumieri che hanno trasformato l'amore per le note olfattive in una professione e nell'arte del consiglio a scegliere bene. L' evento del 12 aprile è un inno, un omaggio alla tradizione, all'eccellenza italiana, che due giorni dopo in Senato e in Parlamento a pochi passi da noi, sottolinea il patron di "Parione 30 Parfum" Antonio Lamarca festeggia la giornata mondiale del made in Italy. "Ogni nostra i fragranza racchiude un pezzo di Italia, selezionata con cura per garantire un'esperienza olfattiva senza pari. Una collezione esclusiva di essenze messe a disposizione della nostra clientela che raccontano storie e viaggi di terre lontane alla scoperta di nuove sensazioni, sogni e ricordi, tutte rigorosamente Made in Italy. Da noi, ogni profumo è un'opera d'arte, un viaggio che inizia sulla pelle e si conclude nell'anima. Per questo il 12 aprile abbiamo voluto regalare ai tutti i nostri ospiti che verranno a trovarci, un racconto, un percorso olfattivo, guidati dalla nostra esperienza e dalla nostra passione insieme ad una eccellenza di settore che è Raffaella Tarana cittadina del mondo, professionista, amante del mistero, ma soprattutto creatrice di profumi, difficile da etichettare che ha voluto portare a Roma in un angolo unico in Via di Parione 30".