• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Gio13062024

Ultimo aggiornamento04:44:54 PM

News:

Back Sei qui: Home Ambiente Agricoltura, Tiso(Confeuro): “Bene Tea, diversi da ogm. Serve scienza e innovazione”

Ambiente

Agricoltura, Tiso(Confeuro): “Bene Tea, diversi da ogm. Serve scienza e innovazione”

Apprendiamo con soddisfazione che recentemente il Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) ha dato l'ok alla prima sperimentazione in campo di piante ottenute con genome editing in Italia. Si tratta di un passo molto importante, che potrebbe aprire la strada della innovazione, della scienza e della ricerca. Quello delle Tecniche di Evoluzione Assistita, le cosiddette Tea, infatti, rappresentano un tema assolutamente rilevante e, al contempo, a giudizio di Confeuro, potrebbero diventare una risposta concreta e proficua alle difficoltà del settore primario di resistere ai cambiamenti climatici, agli organismi alieni e alla concorrenza extraeuropea. La Confeuro è da sempre favorevole alla ricerca scientifica, con particolare riguardo alle Tea e agli investimenti in ricerca e sviluppo. In questo senso bisognerebbe creare una cabina di regia al Ministero competente che possa mettere a sistema la sperimentazione e condividerne i risultati. Infine, Confeuro intende sottolineare con forza come le tecniche di evoluzione assistita non siano assolutamente paragonabili all'OGM, anzi, le Tea rappresentano un approccio sano per una agricoltura moderna: diciamo questo per sgomberare il campo da strumentalizzazioni e prese di posizione estremiste e demagogiche che non fanno bene allo sviluppo del nostro fondamentale comparto".

Così, in una nota stampa, Andrea Tiso, presidente nazionale Confeuro, la Confederazione degli Agricoltori Europei e del Mondo.